Valpolicella Ripasso Classico Superiore


Valpolicella Ripasso Classico Superiore DOC

“Se non è un Amarone, allora è un vino Bugiardo!”
Questo il commento di un Esperto Sommelier, all’Assaggio del nostro primo Ripasso. Di qui, quasi per gioco, è nato il nome del nostro Vino, Brand Ambassador della Cantina e di tutte le Nostre Strutture.

Colore Rubino Intenso. Profumo Ampio ed Elegante di Frutta Matura e Spezie, con leggero Sentore di Vaniglia. Gusto Persistente e Caldo, Avvolgente ed Vellutato.

Irresistibile con il Risotto al Bugiardo e il Brasato, le Carni Rosse alla Brace, il Bollito tipico Veronese, i Formaggi di Media e Lunga Stagionatura.

Servire ad una Temperatura di circa 16°-18° C.
Stappare almeno un’Ora Prima di essere Servito.


Scheda Tecnica

Terreno: Bruno, argilloso, fertile, con scheletro, profondo e resistente alla siccità.
Vitigni: 60% Corvina, 20% Corvinone, 10% Rondinella, 5% Croatina, 5% Oseleta.
Sistema di allevamento: Guyot, con 5000 ceppi per ettaro, 8 gemme ceppo. Età delle viti: 10 anni. Inerbimento dei filari
Metodo di Raccolta: Manuale, di Grappoli Scelti. Periodo: fine Settembre. Una parte delle uve viene vinificata immediatamente dopo la raccolta mentre la rimanente viene messa ad appassire in Fruttaio fino a Novembre.
Vinificazione: Pigiatura e Diraspatura delle uve. Fermentazione a temperatura controllata di 28°C. Dall’uva vinificata fresca si ottiene un vino destinato alla tradizionale tecnica del ‘Ripasso’ sulle vinacce dell’Amarone. L’uva appassita viene vinificata a Novembre e fatta macerare per 20 giorni a contatto con le bucce. Assemblaggio del vino ottenuto da uve appassite con quello ripassato. Fermentazione Malo-lattica.
Affinamento: Maturazione in tonneau di rovere da 750l per 12 mesi. Affinamento in bottiglia per 6 mesi prima della commercializzazione
Dati analitici: Alcool svolto 14.0 %, Zuccheri riduttori residui 5 g/l, Acidità totale 5.8 g/l, pH 3.5, Estratto secco netto 35 g/l.